Italia tutta d’oro a Budapest 2022: Thomas Ceccon vince i 100 dorso col primato mondiale (51″60) e Benedetta Pilato i 100 rana

di F.F.

E’ stata una giornata indimenticabile per il nuoto italiano che ha prima visto il trionfo di Thomas Ceccon che ha vinto i 100 dorso maschili con il primato mondiale di 51″60, primo dorsista d’oro nella storia del nuoto italiano; poi arriva lei, la divina tarantina Benedetta Pilato che sfoggia tutto il suo cristallino talento e vince i 100 rana femminili in 1’05″83.

Poco prima il nuoto artistico ci aveva regalato un’oro e un bronzo. Una giornata indimenticabile per il nuoto italiano.

 

(20 giugno 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata

 




 

 

 

 

 

 

 



POTREBBERO INTERESSARTI

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: