8.1 C
Roma

Dazn non cambierà le condizioni contrattuali fino a fine stagione. Niente stop al doppio device

di F.F., #Dazn

Dazn ha frenato. Come era inevitabile che facesse dopo i problemi tecnici che ne hanno messo a dura prova l’immagine e la reputazione quello dello stop ai due device per un solo abbonamento, era, forse, l’ennesimo scivolone. Così sullo stop alla doppia utenza: si va alla prossima stagione.

La decisione arriva dopo le polemiche di questi giorni e dopo la convocazione dell’azienda da parte del ministro Giorgetti per martedì 16 (e Salvini si intesterà la decisione di Dazn, perché questa destra-zelig è una destra-zelig).

La decisione, come dice una nota dell’azienda, avviene nel “rispetto” degli utenti che “usano in modo corretto la condivisione e con l’obiettivo di tutelare” l’interesse degli abbonati. Tutto rimandato.

 

(11 novembre 2021)

©gaiaitalia.com 2021 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 



POTREBBERO INTERESSARTI

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: