Mondiali 2022: in finale la 4x100sl maschile e Marco De Tullio nei 400 sl. Primato italiano per Ceccon nei 50 farfalla

di Redazione Nuoto

Sembra abbiano giochicchiato un po’ in mattinata i 4 componenti la staffetta 4×100 sl maschile italiana che è entrata in finale con il sesto tempo forse, per dirla con Miressi, per essersela “presa un po’ troppo comoda”. Ora gli azzurri sono attesi in finale dove si gareggia per 2° posto, essendo la staffetta statunitense inarrivabile.

Nei 400sl Marco De Tullio entra in finale con l’ottavo e ultimo tempo utile per la finale. Galossi paga l’inesperienza e rimane fuori dopo i primi 100 metri dove anche lui ha riconosciuto di avere “esagerato”; il giovanissimo talento italiano (16 anni appena fatti) avrà tempo per rifarsi. Prima avevamo goduto con Ceccon: 22″88 nei 50 farfalla, nuovo primato italiano.

 

(18 giugno 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata

 




 

 

 

 

 

 

 

 




POTREBBERO INTERESSARTI

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: