Tolta ufficialmente la medaglia d’argento alla 4×100 inglese (quelli che “Jacobs era dopato”)

di F.F.

Verrebbe da dire che chi di accuse di doping ferisce di accuse di doping perisce, ma gioire della disgrazie altrui è una solenne idiozia. Dunque, e solo per cronaca, riferiamo che la staffetta 4×100 inglese, battuta per 1 centesimo dalla staffetta italiana medaglia d’oro, grazie anche ad una frazione stellare di Filippo Tortu, ha perso ufficialmente l’argento per doping.

A risultare positivo l’ultimo staffettista Chijindu Ujah, ad alcune sostanze proibite (SARM S23 e Ostarine). L’unica cosa è sperare che la stampa d’Oltremanica, sempre troppo rapida a far volare le dita sulla tastiera con accuse gratuite, impari a pensare prima di scrivere. Ricorderete che ci furono settimane di illazioni sulla inesistente positività del nostro campione olimpico di 100m e staffetta 4×100 Marcel Jacobs (che continua a vincere anche sui 60m nell’Indoor).

 

(19 febbraio 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 



POTREBBERO INTERESSARTI

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: