Shelly Ann Fraser-Pryce corre i 100m in 10″67 a Parigi

 

La giamaicana corre come corrono le dee e vola sulla pista parigina con una progressione straordinaria e, senza avversari, chiude in 10″67 eguagliando la sua migliore prestazione mondiale stagionale.

Shelly Ann Fraser-Pryce pluricampionessa mondiale, olimpica, americana, è veramente un prodigio di tecnica e velocità che, se dominate entrambi, uccidono le avversarie e esaltano la specialità. Spettacolari anche i 400 maschili e femminili (entrambi i vincitori vengono dalle Bahamas, e sono entrambi campioni olimpici) e un irripetibile, forse, salto triplo con tre cubani di nascita, ma naturalizzati in Europa, in testa con balzi incredibili.

 

(20 giugno 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 




 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


POTREBBERO INTERESSARTI

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: