Grande Marcel Jacobs che sprinta a 6″49

di Redazione 

Altro 60 metri, altro gran tempo. Marcel Jacobs corre con un’apparente impressionante facilità, dà mezzo metro abbondante al secondo e vince con 6″49 che non migliora il suo primato italiano, e lui si stizzisce, ma lo avvicina al suo obbiettivo di migliorare il primato europeo.

E’ proprio potentissimo Jacobs, ma non è l’unica notizia positiva: perché al terzo posto del meeting indoor di Lodz in Polonia si piazza un altro azzurro: è Ali Chituru lunghissima falcata, e grande impressione. Per la cronaca alle spalle di Jacobs c’è l’americano Rodgers.

 

(12 febbraio 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata

 




 

 

 

 

 

 

 



POTREBBERO INTERESSARTI

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: