A Tokyo una maratona straordinaria: vincono Kipchoge con 2h 02’42” e Kosgei con 2h16’02”

di F.F.

Tokyo regala una delle più grandi performance di maratona degli ultimi tempi: vincono il keniano Kipchoge che con 2h 02’42” fa un tempo pazzesco e vince la quattordicesima maratona sulle sedici alle quali ha partecipato, lui è due volte campione olimpico della specialità.

In campo femminile fa sognare Brigid Kosgei, 29 anni, keniana, già argento olimpico, che vola in 2h16’02” che è il terzo tempo di sempre (il primato mondiale è suo).

 

(6 marzo 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 



POTREBBERO INTERESSARTI

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: