A Grosseto salto triplo da sogno con Diaz a 17.45. Bene Iapichino e Ali

di F.F.

Un grandissimo triplista il cubano Diaz che ha dato spettacolo a Grosseto con il suo salto a 17metri e 64cm, record mondiale stagionale, e con una serie di balzi impressionante (come impressionante è la lunghezza del secondo step del suo salto) mette in fila i cinesi che arrivano secondo e terzo. La bella Iapichino vola a 6metri e 58.

Nello sprint è il keniano della falsa partenza di Nairobi, sulla quale si fece finta di niente, Ferdinand Omanyala primatista mondiale stagionale dei 100 metri con 9″85 in altura a vincere 100 e 200. Ma ci permetterete di sottolineare lo straordinario miglioramento di  Chituru Ali che si migliora di oltre ottanta centesimi (!) e chiude in 20″64 l’ultimo suo personale sui 200m era di 21″27. Questo ragazzone ci farà sognare.

 

(23 maggio 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 



POTREBBERO INTERESSARTI

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: